82° Pitti Uomo – Proiezioni di chiusura

Pitti Immagine Uomo 2012 - 82° edizione - Firenze - Fortezza Da BassoL’82° edizione di Pitti Uomo, che mostra le collezioni uomo per la primavera-estate 2013, si avvia al termineleer.gif ed arrivano le proiezioni di chiusura. I compratori italiani hanno raggiunto le 10.500 unità, con un calo del 12%, mentre sono leggermente cresciuti gli stranieri, che hanno raggiunto le 7.500 unità per un totale di 18.000 compratori. Le visite totali sono state invece di 30.000 unità. Tra i paesi esteri con il maggior numero di presenze troviamo la Germania (stabile), seguita dal Giappone (in aumento) e dalla Spagna (in calo), e poi ancora Gran Bretagna (in aumento), Francia (stabile), Usa (in aumento), Cina e Corea (più delegazioni ma con meno persone complessive), Olanda (in calo), Russia (in aumento) e Turchia (in crescita).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.