Due appuntamenti cinesi per il tessile italiano

La Cina è un mercato fortemente in crescita per i produttori italiani di tessuti, che hanno visto il 2011 chiudersi con un +27,2% complessivo. Questo trend è stato lo spunto per l’organizzazione di un padiglione dedicato al tessile italiano sotto il brand Milano Unica Cina presso l’Intertextile Beijing, in programma dal 28 al 31 marzo a Pechino e dal 22 al 25 ottobre a Shanghai. Questo importante traguardo per il settore dei tessuti è stato raggiunto grazie all’accordo stipulato con il polo fieristico tedesco Messe Frankfurt. Delle circa 100 aziende italiane che parteciperanno alla manifestazione cinese, 45 sono alla loro prima partecipazione ad una manifestazioni fieristiche in Asia, rappresentando quindi un’assoluta novità per il pubblico locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.